CHI SIAMO:

L’azienda INDUSTRIE MECCANICHE C.B.C. SRL, fondata nel 1947, vanta più di 60 anni di esperienza nel taglio e nella deformazione della lamiera ed è oggi leader tra i costruttori del settore.
La produzione di presse piegatrici idrauliche e cesoie a ghigliottina idrauliche e meccaniche avviene nello stabilimento di Carate Brianza (25 Km da Milano) dove vengono progettate, montate e collaudate internamente tutte le macchine. La produzione si è imposta per la passione, l’ingegno e l’impegno dei tecnici e dirigenti, abbinati alla tradizione e alla lunga esperienza (più di 8.000 macchine prodotte), oltre alla ricerca tecnologica in continua evoluzione.

 

FILOSOFIA AZIENDALE:

Continuità aziendale. La nostra azienda è presente sul mercato da 70 anni e con la propria organizzazione ha sempre contribuito al progresso tecnologico che ha accompagnato lo sviluppo delle macchine per la lavorazione della lamiera.
Valorizzazione del nostro prodotto e del nostro marchio come espressione più completa e radicale del concetto di Made in Italy con un’attenzione molto marcata a tutta la filiera degli approvvigionamenti e delle sub-forniture in generale.

Aggiornamento continuo del personale.

Estrema personalizzazione delle macchine prodotte. Il mercato e l’evoluzione tecnologica richiedono una sempre maggiore flessibilità nella progettazione e realizzazione di questa tipologia di macchine. Da sempre, le INDUSTRIE MECCANICHE CBC fanno della produzione di macchine “su misura” il tratto distintivo della propria proposta commerciale.
Grandi prestazioni e un’elevata affidabilità delle cesoie e piegatrici CBC, espressione dell’accurata attenzione all’utilizzo di tecnologia innovativa.
Grande attenzione al cliente che può disporre di un gruppo di specialisti di provata esperienza nel settore e che lo accompagnano nella scelta del prodotto, delle soluzioni tecniche più confacenti alle sue esigenze e nella ricerca di un’adeguata proposta finanziaria.
I prodotti CBC espongono il marchio di conformità CE: rispettano cioè tutti i requisiti indicati nell’apposita direttiva.